Apri

NEWS

Trasformazione Digitale

NEWS

Trasformazione Digitale

I vantaggi per le aziende

La trasformazione digitale è l’integrazione della tecnologia digitale in tutte le aree di un’azienda e si traduce in cambiamenti fondamentali nel modo in cui opera un’organizzazione stessa. Le imprese utilizzano questo processo per rimodellare le proprie attività in modo che siano più efficienti e più redditizie.

L’accelerazione del mondo digitale richiede che le organizzazioni si adattino, motivo per cui l’88% delle aziende sta lavorando per una concreta trasformazione digitale. La necessità di ricorrere a questa implementazione automatizzata dei servizi non può essere sottovalutata, poiché senza adattarsi al mercato digitale le aziende subiranno significative battute d’arresto nella crescita e nei profitti.

Che cos’è la trasformazione digitale?

Il concetto di trasformazione digitale è l’uso delle tecnologie digitali in modo strategico per semplificare e accelerare le operazioni, dal modello di business ai processi interni. Digitalizzando la tua azienda, il tuo obiettivo è ottenere i vantaggi della trasformazione digitale, che può includere l’aumento delle entrate, il miglioramento dell’esperienza del cliente e l’acquisizione di un vantaggio competitivo.

La trasformazione digitale è un’area vasta, motivo per cui diversi fattori determinano il tuo grado di digitalizzazione, tra cui:
   • Tecnologia: l’influenza della tecnologia deriva dai suoi potenziali benefici sulle tue operazioni, nonché dal livello di difficoltà della sua integrazione.
   • Domanda: l’effetto della domanda proviene dai clienti, che si aspettano un’esperienza di acquisto semplice e intuitiva.
   • Comportamento: l’impatto del comportamento viene dai consumatori, che hanno delle aspettative quando fanno acquisti con te.

Ascoltando la domanda dei tuoi clienti, osservando il loro comportamento e studiando la tecnologia disponibile, puoi gettare le basi per una trasformazione digitale.

In che modo la digitalizzazione può influire sulla tua attività?

L’impatto della trasformazione digitale sulla tua azienda varia, ma spesso porterà ai seguenti vantaggi della digitalizzazione:
   • Aumento delle entrate
   • Costi operativi ridotti
   • Maggiore soddisfazione del cliente
   • Frammentazione ridotta
   • Operazioni ottimizzate

Tutti i vantaggi della digitalizzazione di cui sopra sono preziosi, in quanto possono rafforzare la presa della tua azienda sul mercato designato e continuare la tua crescita.

Per fissare un appuntamento, una call o una consulenza con uno dei nostri esperti o per avere maggiori informazioni sulla nostra azienda, contattateci qui: Tel: 0832.970190 / E-Mail: marketing@nectlc.com - nec@nectlc.com

INNOVATION THROUGH INTEGRATION!

Industry 4.0

NEWS

Industry 4.0

Perché investire su questo tipo di industria?

L’importanza del digitale negli ultimi anni

Le aziende non hanno dubbi: per raggiungere un livello adeguato di efficienza e produttività e riuscire ad essere competitive non si può prescindere dal digitale. Se poi a questi obiettivi si aggiunge quello rappresentato dalla capacità di adattamento agli eventi, diventato urgente nel 2020 con la pandemia, la strategicità del digitale è ancor più evidente.

Tra il 2020 ed il 2021 si è investito in digitale non solo per garantire la continuità del business, ma anche per portare avanti il percorso di digitalizzazione avviato negli anni precedenti che oggi si fa sempre più urgente. Se da un lato l’analisi dell’impatto della pandemia sugli investimenti in tecnologie digitali evidenzia un blocco o un rinvio degli investimenti più tattici, dall’altro misura un’accelerazione nell’adozione di tutti gli strumenti che possono aiutare le aziende a reagire.

L’Industria 4.0, cioè la digitalizzazione del processo produttivo, e le tecnologie ad essa collegate sono state fondamentali per garantire il funzionamento delle attività durante le crisi e lo saranno ancor di più per abilitare nuovi scenari di produzione più competitivi ed evoluti.

Le aziende italiane sanno di dover accelerare il percorso verso l’Industria 4.0, soprattutto se vogliono mantenere la resilienza del sistema produttivo e contemporaneamente aumentarne la produttività attraverso l’inserimento nativo di flessibilità e capacità di adattamento agli eventi.

I rischi dell’Industria 4.0

Investire su Industry 4.0 significa digitalizzare il processo produttivo e adottare un modello di fabbrica intelligente supportato dal convergere di più tecnologie, ma può anche esporre l’impresa ai Cyber attacchi. Infatti le organizzazioni che non proteggono adeguatamente il loro ambiente OT (Operational Technology) sono spesso inconsapevoli di avere delle vulnerabilità e perciò di essere potenzialmente esposte ad attacchi informatici di ogni tipo.

Il Piano di Transazione 4.0

Su questi ed altri temi che compongono il modello di Industry 4.0 le aziende si aspettano di poter portare avanti nuovi ed importanti investimenti, grazie anche al sostegno del piano di Transizione 4.0, che mira a compensare, almeno in parte, l’incertezza del quadro macroeconomico post-pandemico, sostenendo le imprese che investono per innovare e digitalizzare i propri processi produttivi.

Per fissare un appuntamento, una call o una consulenza con uno dei nostri esperti o per avere maggiori informazioni sulla nostra azienda, contattateci qui: Tel: 0832.970190 / E-Mail: marketing@nectlc.com - nec@nectlc.com

INNOVATION THROUGH INTEGRATION!

Riconoscere le mail di phishing

NEWS

Riconoscere le mail di phishing

10 cose da verificare

È fondamentale intraprendere misure proattive per proteggersi e proteggere la sicurezza della tua azienda. 

Avere un computer aggiornato e con l’antivirus funzionante può fare una grossa differenza sulla riduzione dei rischi di infezione nella tua azienda.

Ma diventare abili nel riconoscere le email di phishing è un passo in avanti nella protezione della tua azienda.
 
Di seguito una veloce “Top 10” delle operazioni da fare per riconoscere una email di phishing:
 
1. Non ti fidare del nome visualizzato come mittente
Solo perché dice di provenire da una persona che conosci non significa che sia autentica. Controlla che l’indirizzo email sia quello reale del mittente.

2. Guarda ma non cliccare
Passa sopra con il mouse su tutte le parti della mail senza cliccare, se la descrizione visualizzata è diversa dal link, non cliccare e chiedi aiuto.

3. Controlla gli errori di ortografia
I mittenti di questo tipo di email non sono molto attenti alla corretta ortografia nelle varie lingue, diversamente da chi manda una mail autentica.

4. Occhio ai saluti iniziali
Il soggetto dei saluti è generico come “caro cliente” oppure è specifico come “Egregio Dr Mario Rossi”?

5. La mail che hai ricevuto chiede informazioni personali?
Le Aziende autentiche e corrette in genere non chiedono informazioni personali via email, a meno che non ci sia stato un contatto telefonico precedente.

6. Attenzione alle urgenze
Alcune di queste mail possono fare leva sul fattore emergenza, per esempio “il capo vuole 1ml di € sul suo conto entro stamattina” oppure “devi fare un versamento di 100€ per incassare il premio”.

7. Controlla la firma delle email
La maggior parte dei mittenti autentici include nelle proprie mail una firma completa anche del proprio numero di telefono e indirizzo. Controllate con una telefonata se non siete sicuri.

8. Attenzione agli allegati
Spesso i nomi degli allegati malevoli sono volutamente molto lunghi per nascondere la vera estensione. E possono presentarsi con icone di Excel o Word o Pdf richiamanti ad esempio fatture, multe o rimborsi.

9. Non credere a tutto quello che vedi
Se qualcosa nella mail sembra leggermente anomalo è meglio esser sicuri che dispiaciuti. Nel dubbio, contatta il centro sicurezza della tua azienda.

10. Quando hai un dubbio
Non avere dubbi meglio scrivere al centro sicurezza della tua azienda che esporre l’azienda ad un rischio.

Per fissare un appuntamento, una call o una consulenza con uno dei nostri esperti o per avere maggiori informazioni sulla nostra azienda, contattateci qui: Tel: 0832.970190 / E-Mail: nec@nectlc.com

INNOVATION THROUGH INTEGRATION!

Cyber Security

NEWS

Cyber Security

Scenario post-pandemia: ecco cosa bisogna tenere presente

Le tendenze principali emerse nell’analisi dei comportamenti dei consumatori

Gli intervistati di un’indagine promossa da IBM Security hanno dichiarato di aver creato in media 15 nuovi account online, e l’82% di loro ha ammesso di aver riutilizzato le stesse credenziali per più profili almeno una volta. Ciò significa che molti degli account creati durante la pandemia sono basati su e-mail e password già usate, che potrebbero essere già state esposte a violazioni di dati negli ultimi anni. 

Lo studio ha inoltre consentito di far luce su una varietà di comportamenti degli intervistati e nello specifico sono emersi i seguenti fenomeni:
   • La regola dei 5 minuti: il 59% dei rispondenti all’indagine si aspetta di dover impiegare meno di 5 minuti per creare un nuovo account digitale.
   • Al massimo tre tentativi: a livello globale, tutti gli intervistati hanno ammesso che tenterebbero 3-4 accessi prima di reimpostare la loro password.
   • Maggior impegno nella memorizzazione: il 44% degli intervistati memorizza le informazioni sui propri account, mentre il 32% le scrive su carta.
  • Autenticazione a più fattori: se il riutilizzo delle password è un problema crescente, l’aggiunta di un ulteriore fattore di verifica per le transazioni ad alto rischio può aiutare a limitare i rischi di compromissione dell’account.

Digitale e sanità, cosa è successo durante la pandemia

Durante la pandemia, i canali online sono diventati essenziali per gestire la massiccia domanda di vaccini, test e trattamenti per il Covid-19, stimolando una progressiva adozione del digitale da parte del sistema sanitario ed eliminando le barriere all’ingresso per i nuovi utenti. Con la progressiva transizione alla telemedicina, sarà sempre più importante che i protocolli di sicurezza delle strutture sanitarie siano progettati per affrontare questo cambiamento.

Le credenziali digitali

Il concetto di tessera sanitaria digitale, o dei cosiddetti passaporti vaccinali, rappresenta un primo esempio di caso d’uso di credenziali digitali che utilizzano la tecnologia per verificare aspetti specifici legati alla nostra identità.
L’introduzione di un certificato d’identità digitale durante la pandemia potrebbe contribuire a stimolare un’adozione più ampia di moderne tecnologie di identità digitale, volte a sostituire i tradizionali sistemi di identificazione.

Cosa stanno facendo le aziende

Alla luce del cambiamento nei comportamenti dei consumatori IBM Security ha formulato alcuni suggerimenti in merito alle soluzioni di sicurezza che le aziende dovrebbero adottare:
   • Approccio Zero Trust: le aziende dovrebbero adottare un approccio basato sul presupposto che l’identità dell’utente possa essere già compromessa.
  • Nuove soluzioni di IAM (Identity Access Management) per i consumatori: le aziende che vogliono utilizzare i canali digitali per coinvolgere i propri clienti devono adottare un processo di autenticazione senza soluzione di continuità.
   • Protezione dei dati e privacy: le imprese devono assicurarsi di adottare rigidi controlli di sicurezza dei dati per impedire accessi non autorizzati.
  • Mettere alla prova la sicurezza: le aziende dovrebbero considerare di effettuare test specifici volti a verificare che le strategie e le tecnologie di sicurezza su cui hanno fatto affidamento in precedenza reggano ancora nel nuovo scenario.

Per fissare un appuntamento, una call o una consulenza con uno dei nostri esperti o per avere maggiori informazioni sulla nostra azienda, contattateci qui: Tel: 0832.970190 / E-Mail: marketing@nectlc.com - nec@nectlc.com

INNOVATION THROUGH INTEGRATION!

Fortinet

NEWS

Fortinet

Adaptive Cloud Security Campaign at a Glance

What Is the Campaign About?

This campaign educates customers on how they can run their applications on any cloud to support any initiative with Fortinet Adaptive Cloud Security. The Fortinet cloud portfolio helps safeguard apps and data in the cloud with a comprehensive security solution that reduces the complexity of managing multiple solutions and vendors with the Fortinet Security Fabric.

Why Should I Use This Campaign?

Worldwide end-user spending on public cloud services is forecast to grow 23.1% in 2021 to total $332.3 billion, up from $270 billion in 2020, according to the latest forecast from Gartner, Inc.
Use this campaign to grow your trusted relationship with customers by helping them define their strategy and roadmap. Fortinet is the simplest way to land and expand your footprint with your customers who are looking for security that monitors their mission-critical applications and data, across all clouds (hybrid and on-premises). Fortinet Adaptive Cloud Security is a perfect, easily deployed answer.

Who Is This Campaign For?

Business decision-makers: CISO, VP of IT Security, VP of Public Cloud
Technical buyers: Security Architects, Enterprise IT Architects, SOC Management, Cloud Architects, DevOps Team
Segments: Enterprises, mid-sized organizations, public sector, service providers

How To Build the Campaign

1. Decide if you want to promote a single asset or do a multitouch nurture campaign 
   • For a multitouch nurture campaign, we recommend sending each promotional email 2 weeks apart.
2. Select the asset(s) you want to promote in your campaign
3. Download the Adaptive Cloud Security Campaigns in a Box
   • From the zip folder, use the co-brandable emails in the email package folders to promote the asset.
   • Add your logo to the upper right corner of the HTML and update the CTA at the bottom with your landing page link to track the number of downloads.
   • Build the right target list using the recommended personas and company size above.

How To Ensure Success

1. Get Sales trained-up on the solution 
   • NSE Education Pathway: Adaptive Cloud Security
2. Run an email campaign using the co-brandable email package
3. Close more deals
   • Partner Sell Sheet: Prepare for sales calls with this 2-page at-a-glance that covers the market opportunity, target personas, business challenges, discovery questions, and overcoming objections.
   • Customer Presentation: Use this presentation for customers and prospects.

To make an appointment, a call or a consultation with one of our experts or to get more information about our company, contact us here: Tel: 0832.970190 / E-Mail: marketing@nectlc.com - nec@nectlc.com
 
INNOVATION THROUGH INTEGRATION!